Gen 29, 2016 - Senza categoria    No Comments

Avere un Cristo per conto mio

re le sue ali e plana con un alito di vento….Mi chiedo spesso come si fa a farlo sentire..come posso far sentire la vita nell’aria senza toccare terra …Forse sarà perché quel Cristo non l’ho mai perso…. la gente lo cerca e non lo trova, ecco perché si consuma come un cero, senza poter attingere alla speranza di farlo ardere …contemplo la luce che illumina nel suo calore, che arde dentro me e come fuoco il sorriso si accende, danzando nella luce buona delle stelle ..12039180_1649442912006984_8303222942885573783_n
 

Avere un Cristo per conto mioultima modifica: 2016-01-29T01:46:51+00:00da spiritolibe75
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento